Recuperatore energetico per ascensori vecchi e nuovi: a costo zero dimezza le spese aumentando il comfort

inverter-encosys-per-il-risparmio-sulla-bolletta-degli-ascensori-sem Accumulatore-encosys-energia-risparmio-energetico-per-ascensori-sem (1)

Il sistema di accumulo di energia per ascensori permette di recuperare l’energia cinetica della cabina durante la fase di frenatura e l’energia potenziale durante la fase di discesa per restituirla durante le fasi di accelerazione e di salita.

 

Com'è fatto

Il sistema è composto da una parte elettronica con doppia funzione, rigenerativa/di controllo (inverter) e un accumulatore di energia (volano). Il sistema permette di controllare il flusso energetico tra l'ascensore e la rete elettrica (ENEL), migliorando le condizioni di assorbimento e di potenza. Attraverso il recupero di energia e il suo accumulo per il successivo riutilizzo, si ottiene che la potenza istantanea richiesta dall’ascensore per il suo movimento non venga tutta direttamente fornita dalla rete ENEL, ma in parte fornita dall’accumulatore.

 

Come funziona

L'accumulatore si ricarica tramite la normale rete elettrica (ENEL) durante i momenti morti in cui il motore non richiede energia (impianto fermo o in discesa) oppure tramite il recupero di energia che si può ottenere durante le fasi di discesa e frenatura della cabina. L'energia accumulata sotto forma di Energia Cinetica viene poi fornita al motore durante le fasi di salita e accelerazione della cabina in modo che la potenza richiesta dall'impianto venga fornita in parte dall'accumulatore e in parte dalla rete (ENEL). Il sistema, oltre a far diminuire drasticamente i prelievi di energia dalla rete (ENEL) per sua natura riesce anche ad eliminare i picchi di assorbimento (corrente di spunto) e quindi apporta 2 differenti tipologie di risparmio:

Risparmio energetico durante il funzionamento (meno kilowattore acquistate dalla rete ENEL)

Risparmio in bolletta dovuto alla riduzione della quota di potenza impegnata (diminuzione del canone fisso mensile indipendente dai consumi)

 

Vantaggi

1) Aumento del comfort di marcia con rallentamento in arrivo al piano e fermata precisa indipendente dal carico della cabina

2) Sicurezza dovuta alla continuità di movimento in caso di Blackout con arrivo al piano e apertura delle porte

3) Risparmio energetico grazie alla diminuzione dei consumi annuali di circa il 50%

4) Risparmio in bolletta grazie alla diminuzione della potenza impegnata di oltre il 75% (tipicamente un ascensore necessita per funzionare di almeno 12 KW: se è presente un contatore da 15 KW, esso può essere sostituito con uno da 3 KW)

 

La fornitura e l'installazione del sistema viene proposta con un cotratto che comprende anche la manutenzione dell'impianto, l'assistenza tecnica e la garanzia di tutte le parti; il contratto prevede un finanziamento in 5 anni la cui rata annuale viene completamente ripagata dal risparmio (energetico e in bolletta) e dalla detrazione fiscale del 50%. L'operazione risulta quindi a costo zero.

In più, dal sesto anno il condominio ottiene un sensibile risparmio economico annuale riguardante il funzionamento e la manutenzione dell'ascensore.

 

Ulteriori Plus del sistema

  • Funziona a 220V monofase e quindi in tutti gli impianti
  • Funziona sia in impianti a olio che a fune
  • Non necessita di modifiche al quadro elettrico o all'impianto esistente
  • Funziona con tutti i motori esistenti

Richiedi senza alcun impegno un sopralluogo o un preventivo gratuito cliccando qui!