Pulizia impianti solari termici e fotovoltaici

2633672_orig    5042627_orig    5378982

Per garantire la massima resa dell’impianto solare termico e soprattutto fotovoltaico è fondamentale applicare una manutenzione costante nel tempo. Bisogna infatti considerare che la resa dell'impianto solare inizia lentamente a decrescere già 6 mesi dopo la messa in funzione. Questo avviene a causa degli agenti atmosferici, delle polveri, delle piogge, degli escrementi dei volatili, del fogliame, degli oggetti che si vengono a depositare sui pannelli stessi e che riducono il potenziale della superficie del modulo solare.
La difficoltà nel pulire i pannelli solari sta nel fatto che la superficie è delicata e nella difficoltà dovuta al posizionamento dei pannelli (generalmente posti sui tetti o comunque in posizioni elevate e difficilmente accessibili). 
E’ consigliabile eseguire il lavaggio almeno 2 volte all’anno, per non incorrere in  una perdita, in termini di resa, che può arrivare fino al 15 al 20%; naturalmente, più è grande l'impianto, maggiore è la convenienza economica ad effettuare la sua regolare pulizia.
La pulizia è sempre necessaria durante tutto l’anno perché le piogge, che puliscono naturalmente i pannelli, in molti casi non sono sufficienti.
Questa è una corretta manutenzione per i pannelli solari che, sebbene siano fatti di materiali che non vengono attaccati dagli agenti atmosferici, sono esposti per lunghi periodi alle intemperie che attenuano la trasparenza dei vetri.

SOLARE FOTOVOLTAICO

 

SOLARE TERMICO

Richiedi senza alcun impegno un sopralluogo o un preventivo gratuito cliccando qui!